fbpx
Rubrica: A tavola con Umberto Curti2019-08-02T13:00:06+02:00

A Tavola con Umberto Curti

Ubicato proprio nel cuore di Genova, il MOG è una food court (sovrastante i banchi di uno dei migliori mercati d’Europa) dove gustare il “made in Mediterraneo” e l’enogastronomia ligure. Ma MOG significa anche ricerca, sperimentazione, didattica, per avvicinare con eventi, corsi e degustazioni tanto i gourmet locali, quanto i turisti italiani e stranieri ed i gastronauti del settore… Nell’immaginario collettivo – infatti – mai come oggi il cibo si è legato ad aspetti territoriali e culturali. L’ospite chiede esperienze, chiede di sperimentare – attraverso gli usi e i piatti locali – convivialità, emozioni, relazioni, per condividere l’autenticità del genius loci. “A tavola con Umberto Curti”, rubrica che il MOG affida ad uno specialista in materia, è un avvincente viaggio sensoriale proprio dentro le tradizioni, le ricette, gli ingredienti e gli abbinamenti enologici liguri. La cucina racconta quel che un popolo ha coltivato, prodotto, importato, prediletto…, è dunque risorsa chiave per comprenderne la storia e l’identità. Se siamo ciò che mangiamo, è anche pur vero che vivremo un futuro non disgiunto da ciò che siamo stati. Settimana dopo settimana, “A tavola con Umberto Curti” accompagnerà il lettore alla scoperta della Liguria (e Genova) di ieri e di oggi, per apprezzarne i colori, i profumi, i sapori, e – last not least – per sancire fra pietanze e calici un matrimonio d’amore. Salite a bordo, e visitate il MOG!

Umberto Curti

Umberto Curti si occupa di qualità enogastronomica e marketing turistico-commerciale. Realizza consulenze per territori e imprese (ricettività, commercio, agroalimentare), in un’ottica di valorizzazione delle comunità e delle tradizioni. Profondo conoscitore della Liguria food&crafts, ha specializzato la propria attività sui giacimenti mediterranei, vini olii farine pesto… Docente, attivissimo online, è autore di 15 volumi e di Ligucibario®, il più completo e autorevole “alfabeto del gusto” di Liguria. Conduce con Luisa Puppo il Laboratorio CNA “Itinerari turistico-artigianali” presso la Facoltà di Economia (Scienze del turismo – polo universitario Imperia). Collabora alle più importanti pubblicazioni liguri di settore, LiguriaFood, Pigmenti Cultura, L’Ortofrutticola di Albenga…

MOG umberto-curti Rubrica: A tavola con Umberto Curti

Il Cappon magro

Piatto tradizionale del 24-25 dicembre, questo “biscotto condito” (così mi pare lo citasse Giovanni Rebora) che richiede alcune ore di pazienza, e pesci che tengano bene la cottura, è forse la composizione più ardua, colorata e barocca – ostriche, gamberoni, mösciamme e spiedini compresi - dell’intero ricettario ligure. Gli ingredienti [...]

Il pesto secondo Umberto Curti

Il pesto secondo Umberto Curti Una salsa non è un sugo Il pesto genovese è una salsa a crudo, “battuta” nel mortaio (di marmo), strumento già noto agli Egizi (il calore dei velocissimi frullatori purtroppo ossida i polifenoli aromatici contenuti nelle foglioline di basilico). E un composto di formaggio ed erbe [...]

I ravioli genovesi

I ravioli genovesi Viaggio in Italia E’ verosimile – seguendo anche l’Artusi da Forlimpopoli… - che tutti i tortelli (diminutivo di torta) siano nati “nudi”, senza sfoglia, a mo’ di piccole polpettine, ed abbiano acquisito lentamente le forme attuali. Si può dire che ogni regione d’Italia abbia i propri, avendo creato [...]

Ianuensis ergo mercator

Ianuensis ergo mercator Genovese, dunque mercante Ianuensis ergo mercator è un postulato, e un apprezzamento, che si fa risalire ad un Anonimo del 1200. Che l’origine del toponimo cittadino non derivi da Ianua (porta) né da una forma arcuata della sua baia originaria, bensì da Kainua (“città nuova”) pare ormai [...]

Sardenaira (e Pissalandrea), la torta del ponente

tag = , |

Sardenaira (e Pissalandrea), la torta del ponente Sardine pan del mare Sardenaira, bella parola che linka sardine, machetto, la frugalità ingegnosa dei popoli mediterranei ben prima che le Meriche donassero il pomodoro e altro! E’ una “torta” salata, lievitata e alquanto morbida, che a Sanremo ormai si fregia della de.co., [...]

Si scrive olio si legge extravergine

tag = , |

Si scrive olio si legge extravergine Paesaggio mediterraneo Olio d’oliva, un alimento che nel Mediterraneo, e dunque anche in Liguria, vanta storia millenaria. Gli antichi non solo già riconoscevano alla pianta dell’ulivo significative valenze simboliche, ma ne utilizzavano il prodotto anche in àmbito medico e cosmetico. L’ulivo è davvero un albero-paesaggio, [...]